High Fives

ASSOCIAZIONE RADICI E ALI

Costruiamo oggi, un domani migliore...


L’Associazione Radici e Ali è nata dalle passioni e dalle intuizioni di persone diverse (insegnanti, psicologi, educatori) accomunati dalla medesima idea di un’educazione globale dell’individuo che ponga radici nell’infanzia per poter portare frutti in tutto l’arco della vita (life learning).

A volte la vita, ci pone davanti a dei momenti di crisi, che se opportunamente affrontantati, possono portarci a scoprire risorse inattese in noi e nella rete sociale. L'Associazione è punto di incontro e di scambio di esperienze e di storie, dove il punto di arrivo è sempre frutto di un percorso condiviso, come singolo, come coppia o come famiglia.

IL NOSTRO STATUTO

La nostra mission

Fare la differenza

ATTIVITÀ

CENTRO BIMBI E FAMIGLIE

Il Centro Bimbi e Famiglie accoglie famiglie con bambini dai 0 ai 10 anni e propone diverse attività, tra cui:
- Spazio Bimbi 0-3: l'alternativa al nido
- Idee che Crescono: attività pomeridiane per bambini dai 3 ai 10 anni (corso di disegno, corso di inglese, hip hop, danza e gioco-danza, coro, flauto traverso, letture animate, laboratori...)

UN PO' DI NOI

Condividiamo esperienze

Il Centro Bimbi e Famiglie non è solo un luogo, non è solo un progetto, non è una cosa che si può prendere e spostare da una parte all’altra, o chiudere in tre mesi senza una ragione.


Il Centro Bimbi e Famiglie

sono persone, sono volti, sono vite, sono storie ed è anche di queste che si decide.

È la storia di Ida, che ogni mattina, da cinque anni, con la pioggia, con la neve o col sole, alle 7.30 del mattino, apre la porta e accoglie, instancabile fino al pomeriggio, piccoli, genitori, nonni e passanti. Ti accoglie col suo sorriso umile, ti ascolta e non ti lascia andare via senza averti offerto un caffè o un tè caldo.


È la storia di Daniela, catapultata nella realtà del Centro per sostituire una giovane educatrice malata di cancro. Da quel giorno, non ci ha più lasciate. Lei è l’anima diplomatica del Centro, quella che non perde mai la calma, quella che quando è stanca ti abbraccia e tu credi di consolarla, mentre è ancora lei che sostiene te.

È la storia di Elisa, che arriva sorridente ogni venerdì incastrando le lezioni di danza alle piccole tra il tirocinio, lo studio, il gruppo e la sua vita di giovane donna. Appena varca la porta, tante piccole ballerine rosa le corrono incontro e lei le accoglie tutte: quelle che piangono, quelle che “non sono capace”, quelle che “sono brutta”, quelle che “oggi ho male alla pancia” e insegna loro la bellezza dello stare insieme e di posare i loro sguardi su quanto di bello e speciale ognuna ha e non sui propri limiti.

È la storia di Filippo, alleducatore formato alla PGS (Polisportiva Giovanile Salesiana), giovane papà e OSS al Cottolengo. Ogni martedì indossa il kimono e diventa maestro di rispetto, di gioco, di divertimento, di crescita, di solidarietà attraverso le arti marziali.

È la storia di Erika, una ragazza grande e forte, dalla simpatia contagiosa. La puoi trovare mentre prova i passi di hip hop coi bambini, ma anche in un angolo a fare cartelloni. Ti può chiamare la sera tardi perché “ha un’idea per un’attività” o perché si è dimenticata di chiederti “perché oggi Luigi non c’era a lezione?”.

È la storia di Paola. Musicista diplomata al conservatorio, una che passa dal suonare la tastiera, la chitarra, il flauto traverso o il violino con la naturalezza di chi ha dedicato una vita allo studio e alla sua passione. E quella passione la passa ai bambini, senza mai perdersi d’animo, senza mai scartare nessuno, con in tasca il sogno di vedere il “suo” coro di bimbi e in mano il biglietto del treno per il prossimo concerto.

È la storia di Ornella. Dapprima mamma che frequentava il Centro e poi collaboratrice, dopo aver scoperto che, in fondo, al Centro Bimbi e Famiglie c’è posto per tutti. Puoi coinvolgerla in una lettura animata o in un ballo di gruppo, corre a sostituire in un corso o si siede a trovare soluzioni tra un caffè e una tisana, l’aiuto sincero di chi non riposa mai.

È la storia di Chiara, giovane studentessa in Scienze dell’Educazione che al Centro fa un po’ di esperienza. È cresciuta in Parrocchia e sa cosa significa avere un luogo amico che ti accoglie. Si è inserita con timidezza e umiltà, con l’attenzione silenziosa di chi vuole imparare, crescere e dare il suo contributo. In poco tempo si è fatta voler bene da tutto lo staff per la sua generosità e disponibilità.


È la storia di Silvia, giovanissima anche lei, ma quando la incontri pensi che sia una veterana del Centro Bimbi. Ne conosce ogni angolo, conosce ogni volto, ha la sicurezza di chi sa cosa fa e il sorriso aperto di chi affronta la vita con coraggio e passione. La piccola grande Silvia che non ti dice mai di “no” e con i fatti ti fa sentire che puoi contare su di lei.


È la storia di Giuseppe, arrivato dalla Puglia per conquistare il nord con la sua musica e la sua arte. Si è fatto contagiare dall’energia del progetto del Centro e si è dato subito disponibile a seguire piccoli e grandi con l’umiltà di chi sa che per arrivare da qualche parte occorrono piccoli semplici passi.


È la storia di Walter, il nostro boyscout! L’unico che riesce a far muovere i più piccoli nei percorsi motori ed i nonnetti che vengono a sgranchirsi le ossa. Sempre sorridente e riservato, disponibile e accogliente.


È la storia di Lucia, la cuoca, che dalla Biobottega ci manda su pranzetti e dolci per rendere più liete anche le giornate dure ed è la storia di Lucia, l’insegnante, che nonostante sia in pensione continua a chinarsi su libri e quaderni ed ha in tasca la gomma “magica” di chi insegna col cuore, capace di correggere gli errori dai quaderni e a volte anche dalla vita.


È la storia di Federica, che tiene pulito il Centro. È la storia di Sara, Patrizia, Elena, Barbara, Laura, Rosaria, Irene, Ilenia, Monica, Martina, Greta, Alice, Rossella, Nancy, Giorgia, Rosa, Carla

e tutte le donne che in questi anni hanno prestato servizio facendosi piccole tra i piccoli, spalle larghe per le difficoltà, mani aperte per accogliere e sostenere, grande speranza e fiducia in un progetto semplice ma prezioso e voglia di non arrendersi quando la vita ti mette alla prova.


È la storia di Giuseppe, Marco, Renato, Riccardo e Vincenzo, mariti e padri che con pazienza e costanza hanno sostenuto le iniziative del Centro, sopportato le nostre paturnie femminili, ascoltato le nostre idee, messo chiodi, spostato armadi, aggiustato tapparelle, sistemato giochi e supportato il nostro Progetto.

E infine è la storia di Emma, che ognuna di queste persone le ha scelte, come volti per dare un volto a questo Centro. Un volto che parli di accoglienza, di dialogo, di fatica, di impegno, di fede, di cadute e di voglia di rialzarsi. Da dietro una scrivania ti accoglie col suo stare sempre un po’ sulle sue, immersa tra la contabilità, i progetti, i problemi, gli incontri, le responsabilità e le attività dei bambini, eppure è lì e non ti dice mai che non ha tempo di ascoltare, di incontrare, di condividere un caffè o di valutare un’idea. Si appunta le cose importanti sulle mani come fanno i bambini, perché non vuole dimenticare niente e nessuno e la sera è l’ultima a spegnere la luce, dopo essersi assicurata che tutto sia in ordine, che tutti siano stati ospitati e abbiano trovato spazio, che anche l’ultimo volto sia stato incontrato, l’ultimo bambino salutato, l’ultimo genitore ascoltato, il nuovo visitatore accolto e che tutto sia stato fatto con l’amorevolezza e la semplicità di chi si fa prossimo nella vita, nel lavoro e nel servizio. Solo allora la giornata è finita e la porta si chiude.


Sostenete il nostro appello ad essere considerati come realtà territoriale e comunitaria, ad aprire il dialogo ed a cercare un punto d’incontro, affinchè il Centro Bimbi e Famiglie non venga chiuso definitivamente.

“Fate con libertà
tutto ciò che richiede la carità”

Santa M. Domenica Mazzarello

IMG_3561.JPG

CONTATTACI

Via Pietro Cossa, 280/2, 10151 Torino TO, Italy

339.41.31.445 - 380.30.48.360 - 329.01.18.442

Laptop & Coffee

©2019 by Associazione Radici e Ali Centro Seme di Senape. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now